Come configurare firefox - altro - 2019

Anonim

FireFox è uno dei browser più popolari e questa attitudine degli utenti è pienamente giustificata. Considerare il processo di installazione e configurazione di questo programma.


  1. Prima di configurare firefox, devi scaricare la distribuzione da //gotofox.ru/page/download/. Include anche un'estensione di Google che aggiunge molte funzionalità utili al browser, come la traduzione al volo di pagine web. Per scaricare dovrai leggere e accettare il contratto di licenza.

  2. Esegui la distribuzione scaricata. Apparirà una procedura guidata di installazione standard. Non ci sono difficoltà o funzioni quando funziona, basta seguire le istruzioni del programma.

  3. Esegui firefox. Si aprirà la finestra delle impostazioni di Google Toolbar. Tutte le opzioni proposte possono essere abilitate.

  4. Il browser è pronto per funzionare. Per configurare ulteriormente firefox, puoi utilizzare la voce di menu Strumenti-Opzioni.

  5. Per accelerare il caricamento del browser, apri le proprietà del collegamento con il quale viene avviato e, nella scheda Oggetto, aggiungi la seguente stringa / Prefetch dopo il percorso e il nome del file: 1 Ciò richiederà al sistema di eseguire il caching, che influirà positivamente sulla velocità di download.

  6. Quando si minimizza firefox su tray, per impostazione predefinita libera la memoria occupata dalle pagine Web e la riserva nuovamente quando viene distribuita. Ciò consente un uso più efficiente della memoria del computer, ma su macchine deboli può causare ritardi significativi. Per disabilitare questo comportamento del browser, apri l'editor delle impostazioni (inserisci about: config nella barra degli indirizzi), crea un parametro di tipo binario chiamato confg.trim_on_minimize e imposta il suo valore su false. Affinché le modifiche abbiano effetto, il browser dovrà essere riavviato.

  7. Se invece è desiderabile al contrario, limitare al massimo l'utilizzo del browser, creare il parametro browser.cache.memory.capacity e specificare la quantità di memoria in kilobyte che è consentita. Perché le impostazioni abbiano effetto, è necessario anche il riavvio del programma.

  8. Il parametro browser.cache.disc.parent_directory specifica dove archiviare la cache della pagina. Inserirli su un disco logico (o migliore, fisico), diverso da quello di sistema, velocizzerà il funzionamento del sistema operativo e del browser stesso.

  • come configurare firefox nel 2019